AUMENTARE IL MODO NATURALE IL LIVELLO DI ACIDO FOLICO

Per chi avesse livelli particolarmente elevati di Omocisteina, ma anche per tutti gli altri individui, il consumo di alimenti vegetali come asparagi, spinaci, broccoli, lenticchie e fagioli rappresenta un modo naturale di assumere Acido Folico. Però sappiamo che il consumo pur modesto di Legumi, altera la glicemia e non permette di restare nello stato di chetosi. Consigliabile dunque, almeno per chi abbia elevati livelli di Omocisteina ematica e per chi segue una dieta chetogenica come la Ketozona® Diet, non affidarsi al consumo dietetico di questi vegetali come fonte di Acido Folico, ma considerare l'integrazione con un supplemento nutrizionale. Inoltre molti sono i casi di polimorfismo del gene deputato alla sintesi dell'enzima MTHFR, di frequente addirittura mai diagnosticati. In questi casi diviene di vitale importanza affidarsi ad un prodotto sicuro, unico e di eccezionale livello, come Rimetil Omocisteina 400, in modo da bypassare ogni eventuale carenza alimentare e ogni nascosto o noto difetto genetico.