Benefici per la gravidanza

CONSIGLIATO da 6 mesi PRIMA DEL concepimento

Il folato (vitamina B9) è ampiamente utilizzato per proteggere dai difetti del tubo neurale fetale. Le principali fonti di folato alimentare sono gli alimenti fortificati con acido folico e gli integratori alimentari contenenti acido folico. Tuttavia, l'acido folico è inattivo nel corpo umano e deve essere convertito dal fegato nella molecola attiva 5-metiltetraidrofolato (5-MTHF). Il 5-MTHF funziona come donatore di gruppi metilici in molte reazioni metaboliche, compresa la conversione dell'omocisteina in metionina, la biosintesi della glicina dalla serina e la biosintesi delle molecole precursori del DNA cellulare. Pertanto, il folato è fondamentale per la crescita, soprattutto nelle fasi embrionali e fetali. La prescrizione di acido folico alle donne nel periodo preconcezionale e durante la gravidanza è una pratica consolidata. Tuttavia, può comportare rischi per la salute in determinate condizioni, come l'anemia megaloblastica e nei casi di ridotta trasformazione epatica dell'acido folico (ad esempio a causa di mutazioni genetiche o durante alcune farmacoterapie). Alcuni di questi rischi possono essere evitati con l'integrazione con 5-MTHF piuttosto che con acido folico. Poiché il 5-MTHF non richiede l'attivazione, è immediatamente disponibile per la madre e il feto e non si accumula nel sangue come l'acido folico nei casi di ridotta trasformazione epatica. Inoltre, il consumo di alimenti fortificati con AF da parte della popolazione, viene a sommarsi all'integrazione di che un numero elevato di donne in gravidanza consuma quotidianamente a dosaggi elevati (5 o più mg). In questo modo, esse superano il tetto massimo raccomandato di AF. Inoltre, se la dieta è ridotta in vitamina B12, il rapporto ottimale folati/vit B12 può essere alterato, inducendo così cambiamenti nella metilazione di geni specifici e altre vie metaboliche, influenzando lo sviluppo fetale e la salute a lungo termine dei neonati e quindi ottenendo l'effetto opposto.

Riferimenti

  1. Ferrazzi E, Tiso G, Di Martino D. Folic acid versus 5- methyl tetrahydrofolate supplementation in pregnancy. Eur J Obstet Gynecol Reprod Biol. 2020 Oct;253:312-319.
  2. Castaño E, Piñuñuri R, Hirsch S, Ronco AM. Folatos y Embarazo, conceptos actuales: ¿Es necesaria una suplementación con Acido Fólico? [Folate and Pregnancy, current concepts: It is required folic acid supplementation?]. Rev Chil Pediatr. 2017 Apr;88(2):199-206. 
  3. Wilson RD; GENETICS COMMITTEE; MOTHERISK. Pre-conceptional vitamin/folic acid supplementation 2007: the use of folic acid in combination with a multivitamin supplement for the prevention of neural tube defects and other congenital anomalies. J Obstet Gynaecol Can. 2007 Dec;29(12):1003-1013. English, French. 
  4. Wilson RD, Davies G, Désilets V, Reid GJ, Summers A, Wyatt P, Young D; Genetics Committee and Executive and Council of the Society of Obstetricians and Gynaecologists of Canada. The use of folic acid for the prevention of neural tube defects and other congenital anomalies. J Obstet Gynaecol Can. 2003 Nov;25(11):959-73.