Potente Mix rigenerante il microbiota in bevanda fermentata con Microrganismi Effettivi
Potente Mix rigenerante il microbiota in bevanda fermentata con Microrganismi Effettivi
Potente Mix rigenerante il microbiota in bevanda fermentata con Microrganismi Effettivi
Potente Mix rigenerante il microbiota in bevanda fermentata con Microrganismi Effettivi
Potente Mix rigenerante il microbiota in bevanda fermentata con Microrganismi Effettivi
Potente Mix rigenerante il microbiota in bevanda fermentata con Microrganismi Effettivi

KetoEquilibrium

10,78 €
IVA inclusa

KetoEquilibrium è una bevanda fermentata che contiene un mix microbico di Microrganismi Effettivi. Il professor Higa, agronomo e microbiologo giapponese, spiegò che in un microbiota in equilibrio la percentuale dei microrganismi benefici è molto piccola e ancora più piccola è quella dei patogeni, invece la maggioranza dei microrganismi è di tipo “neutro”. E' proprio la presenza copiosa di questi microrganismi neutri a dare la possibilità al microbiota di essere bilanciato verso un equilibrio benefico.

 

Termini e condizioni generali di vendita

 

Spedizioni

 

Resi e Rimborsi

 

Pagamenti sicuri

Equilibrio del microbiota

Il mezzo più potente per equilibrare il microbiota

Alga Klamath

Un aiuto prezioso anche per l'immunità

Tarassaco

Difende dall'infezione virale

Note generali

KetoEquilibrium è una bevanda fermentata che contiene un mix microbico di Microrganismi Effettivi. Il professor Higa, agronomo e microbiologo giapponese, spiegò che in un microbiota in equilibrio la percentuale dei microrganismi benefici è molto piccola e ancora più piccola è quella dei patogeni, invece la maggioranza dei microrganismi è di tipo “neutro”. E' proprio la presenza copiosa di questi microrganismi neutri a dare la possibilità al microbiota di essere bilanciato verso un equilibrio benefico.

Ingredienti

Acqua, Eritritolo, Curcuma (Curcuma longa L.), Alga klamath (Aphanizomenon flos aquae), Tarassaco (Taraxacum officinale L.) foglie, Fermenti EM.

Contenuto

In flacone Pet – 500 ml

Caratteristiche

FERMENTI DI KETOEQUILIBRIUM

L’idea di un mix microbico EM risale agli anni ‘80 ed è attribuibile a persone che vivevano sull’isola giapponese di Okinawa, situata tra Taiwan e il Giappone.

Okinawa è nota come l’isola dei centenari”, poiché l’aspettativa di vita degli esseri umani che vi risiedono è tradizionalmente la più alta del mondo. Non si sa esattamente a chi si debba la loro scoperta: i pareri in proposito sono discordanti. Nei congressi di agricoltura però gli EM hanno acquisito risonanza internazionale, per esempio grazie agli interventi tenuti a Parigi nel 1995 dal professor Higa. Il professor Higa fece fare un salto di prospettiva ai suoi uditori: spiegò che in un microbiota in equilibrio la percentuale dei microrganismi benefici è molto piccola e ancora più piccola è quella dei patogeni, invece lì in mezzo la maggioranza dei microorganismi sono “neutri”. Sono proprio questi neutri, che sono quantitativamente i più abbondanti, che hanno la possibilità di far si che il microbiota sia sbilanciato verso un equilibrio benefico. quindi si può creare un buon microbiota senza necessariamente uccidere i patogeni e senza sforzarci di aumentare i benefici, ma agendo sulla parte più rilevante, che sono i neutri. I microrganismi effettivi sono un mix di ceppi di lattobacilli, lieviti, actinomiceti e batteri fotosintetici.

Non vengono utilizzati per la preparazione del prodotto: frumento, zucchero, miele, sale, amido, soia, derivati del latte, conservanti, coloranti e aromi artificiali

KLAMATH

Il Klamath possiede evidenti proprietà nutriterapiche, ma anche l’abbondante presenza di specifiche molecole (ficocianine, clorofilla, cianoficine, specifici polisaccaridi, etc.) immunomodulanti, antinfiammatorie, antiossidanti ed ematopoietiche.

Sono soprattutto 8 le aree in cui la Klamath ha dimostrato grazie a numerose ricerche scientifiche una chiara azione terapeutica o preventiva: asma, allergie, stati infiammatori, sindrome della stanchezza cronica, insufficienze immunitarie, diabete, depressione, problematiche neurologiche.

In letteratura emerge anche che l’alga Klamath:

  1. agisce sul sistema immunitario come immunomodulante: stimola l’attività di macrofagi e la migrazione dei leucociti nel sangue;
  2. antiossidante: betacarotene, corredato da numerosi altri carotenoidi, tra cui alpha-carotene, gamma-carotene, zeaxantina, astaxantina, luteina e licopene;
  3. contiene vitamina (C, E) e minerali (selenio, zinco, manganese, etc.);
  4. azione antivirale: importanti risultati su patologie che vanno dall’herpes alle varie forme di epatite;
  5. metabolismo dei grassi: di normalizzare il metabolismo degli acidi grassi, riducendo al contempo colesterolo cattivo e trigliceridi;
  6. stimola la crescita muscolare e organica
  7. normalizzazione del metabolismo glicemico: alla riduzione dei livelli di glucosio nel plasma
  8. restaura la normale permeabilità intestinale.

Riferimenti

  1. Mayne S. T. (1996). Beta-carotene, carotenoids, and disease prevention in humans. FASEB journal : official publication of the Federation of American Societies for Experimental Biology10(7), 690–701.

  2. NIH/National Cancer Institute. “Anti-HIV Protein From Blue-green Algae Also Inhibits Ebola Infection”. Antiviral Research ScienceDaily. ScienceDaily, 5 March 2003. Molecular Targets Discovery Program, sciencedaily.com/releases/2003/03/030305081547.htm.

  3. Benedetti S, Benvenuti F, Pagliarani S, Francogli S, Scoglio S, Canestrari F. “Antioxidant properties of a novel phycocyanin extract from the blue-green alga Aphanizomenon flos-aquae”. Life Sci. 2004 Sep 24;75(19):2353-62.Krylov VS, et al. Retrospective epidemiological study using medical records to determine which diseases are improved by AFA, 2002.

  4. Gitte S Jensen, Aaron N Hart, Lue A M Zaske, Christian Drapeau, Niraj Gupta, David J Schaeffer, J Alex Cruickshank. “Mobilization of human CD34+ CD133+ and CD34+ CD133 stem cells in vivo by consumption of an extract from Aphanizomenon flos-aquae — related to modulation of CXCR4 expression by an L-selectin ligand?” Cardiovasc Revasc Med 8(3):189-202 (2007) PMID 17765649.

FOGLIE DI TARASSACO

L’estratto acquoso delle foglie del Taraxacum officinale blocca efficientemente l’interazione fra il ricettore di superficie cellulare ACE2 e la glicoproteina D614 della spike SARS-CoV-2 e i mutanti D614G, N501Y, K417N e E484K in vitro. Questo straordinario effetto è emerso da un recente studio pubblicato sulla rivista Pharmaceuticals che descrive un inibitore specifico del virus trovato in un estratto delle foglie del dente di leone comune.

Riferimenti

  1. Tran, H.T.T.; Gigl, M.; Le, N.P.K.; Dawid, C.; Lamy, E. In Vitro Effect of Taraxacum officinale Leaf Aqueous Extract on the Interaction between ACE2 Cell Surface Receptor and SARS-CoV-2 Spike Protein D614 and Four Mutants. Pharmaceuticals 2021, 14, 1055

Hai una domanda sul prodotto? chiamaci:

03211950376

Domande frequenti

Può essere assunto in corrispondenza dei pasti ma anche in qualunque altro momento della giornata, indipendentemente dai pasti.

Trattandosi di microrganismi viventi, è sempre meglio conservare il flacone in frigorifero.

No, è un alimento.

Probiotici in deliziosi cioccolatini di alta pasticceria
Acquista ora
Antiossidante totale
Acquista ora
Buono come il vero riso, ma è fibra
Acquista ora
Una Vitamina C molto particolare
Acquista ora

ProbiotiCiok

LipoCo Q10

Ketorisino

Ultra Vitamina C

Ketozona
F047

Scarica

Scheda KetoEquilibrum

Scheda bevanda fermentata con M. E.

Scarica (1.82MB)

Recensioni

Valutazione 
Cliente T
18/02/2022

Fenomenale

Ho assunto già Fermenti di questo genere. Ho deciso di acquistare il KetoEquilibrium perché seguo una dieta chetogenica e negli altri prodotti trovavo sempre zuccheri come ingredienti. Qui invece c'è eritritolo che è perfetto per me. Bravi

  • 1 di 1 la gente pensa che questa recensione sia utile.

Le recensioni possono essere inserite dai clienti che hanno acquistato questo prodotto